• Mer. Mag 29th, 2024

Una rete al femminile: nasce il condominio rosa

Mar 24, 2023
codominio rosa

Protagoniste dell’episodio 6 della terza stagione di AD Maiora – Storie di Resilienza sono tre donne forti ed energiche accomunate dalla passione per il proprio lavoro: Daniela Zeba, Veronica Urso e Sabrina Procicchiani. Tre professioniste che gestiscono numerosi condomini in zone diverse dell’Emilia-Romagna con l’obiettivo di promuovere attivamente la parità di genere nel settore. 

Daniela, Veronica e Sabrina ogni giorno risolvono problemi, ascoltano storie, affrontano paure, rendendosi disponibili a diventare punti di riferimento per tutti coloro che vivono nelle case da loro amministrate.

Da questa alleanza tutta al femminile nasce Quorum Rosa, progetto editoriale e movimento d’opinione del mondo condominiale. Lo scopo è quello di cambiare la percezione e narrazione di un mestiere erroneamente sottovalutato e riscattare una categoria, dominata da logiche maschili e pregiudicata dalle manie di protagonismo dei singoli a scapito di una sana cooperazione. 

Quorum Rosa vuole essere un movimento con una visione sul futuro, per una riqualificazione normativa della professione e per uno sviluppo della collaborazione tra tutte le diverse sfaccettature dei professionisti che ne fanno parte. 

La lezione di vita che ho imparato è che il condominio è fatto di persone e quindi soprattutto di rapporti umani” queste le parole dell’amministratrice condominiale Daniela Zeba, ad apertura del sesto episodio di AD Maiora, condotto dalla giornalista Deborah Annolino. 


Scopri di più sulla storia dell’Apiario Urbano


ADMAIORA è il Format di AD Communications, nato da un’idea di Deborah Annolino giornalista e ideatrice dello Studio di Comunicazione AD Communications. Il simbolo scelto è il loto, fiore che rappresenta la resilienza per eccellenza. Conduttori della rubrica sono Deborah Annolino e Stefano Foglia. AD Maiora nasce al tempo della pandemia Covid19 come “racconto” di storie di vita e di impresa, dove il coraggio e la determinazione aiutano a resistere alle intemperie, a superare gli ostacoli e al tempo stesso ad essere di aiuto per i più svantaggiati. “AD Maiora – spiega l’ideatrice– nasce come risposta di adattamento negli anni della pandemia, dove ripensare modelli di comunicazione, organizzativi e di gestione è l’unica alternativa possibile per andare avanti, con uno sguardo possibilista e costruttivo” .Ottimismo, coraggio e fiducia sono valori chiave in AD MAIORA.


Redazione News48
Condividi il giornalismo costruttivo