• Dom. Apr 14th, 2024

Conversare di arte e cultura: il Salotto di Patrizia Finucci Gallo

Apr 21, 2023
Giardino della Kolymbethra

Protagonista dell’episodio 9 di AD Maiora – Storie di Resilienza è il Salotto di Patrizia Finucci Gallo: un luogo dove fare cultura a 360 gradi, dove si incrociano idee e progetti e si costruiscono relazioni sociali.

Il format nasce a Bologna oltre 10 anni fa da un’idea di Patrizia Finucci Gallo, giornalista, influencer e scrittrice, per promuovere la cultura, il dialogo e lo stare insieme. Seduti attorno a un tavolo si dialoga e si discute del tema scelto con l’ospite del giorno, intervistato dalla padrona di casa, la “salottiera”. Il tutto accompagnato da dell’ottimo cibo e un bicchiere di vino. Nel Salotto, dove si partecipa solo su invito, ci si racconta attraverso i libri, la moda, la musica ma anche l’attualità e la politica.

Una grande officina di talenti con ospiti sempre diversi dove si alimentano socialità e cultura, proprio come si faceva negli antichi salotti letterari settecenteschi. 

Noi siamo fatti anche di cultura. La cultura è dentro le cose, dentro le famiglie, nella semplicità di un bambino che cresce. Cultura è arte, bellezza… è la disponibilità allo sguardo” queste le parole di Patrizia Finucci Gallo fondatrice del Salotto, ad apertura del nono episodio di AD Maiora, condotto da Stefano Foglia. 


Scopri di più sulla storia del Salotto di Patrizia Finucci Gallo


ADMAIORA è il Format di AD Communications, nato da un’idea di Deborah Annolino giornalista e ideatrice dello Studio di Comunicazione AD Communications. Il simbolo scelto è il loto, fiore che rappresenta la resilienza per eccellenza. Conduttori della rubrica sono Deborah Annolino e Stefano Foglia. AD Maiora nasce al tempo della pandemia Covid19 come “racconto” di storie di vita e di impresa, dove il coraggio e la determinazione aiutano a resistere alle intemperie, a superare gli ostacoli e al tempo stesso ad essere di aiuto per i più svantaggiati. “AD Maiora – spiega l’ideatrice– nasce come risposta di adattamento negli anni della pandemia, dove ripensare modelli di comunicazione, organizzativi e di gestione è l’unica alternativa possibile per andare avanti, con uno sguardo possibilista e costruttivo” .Ottimismo, coraggio e fiducia sono valori chiave in AD MAIORA.


Redazione News48
Condividi il giornalismo costruttivo