• Dom. Mar 3rd, 2024

Il valore della sconfitta: imparare dal Cinema

Mar 3, 2023

Protagonista dell’episodio 3 della terza stagione di AD Maiora – Storie di Resilienza è la Scuola Cinematografica Florestano Vancini di Ferrara, con la testimonianza del direttore artistico Alessio Di Clemente.

La vocazione principale della Scuola è il cinema. Attraverso un approccio fortemente incentrato sullo sviluppo dell’individuo, anche grazie alle molteplici opportunità proposte, lo studente intraprende un percorso di riscoperta, crescita e maturazione artistica, che lo porterà a diventare un professionista della settima arte.
Un approccio innovativo incentrato sull’ascolto che si differenzia dalle altre scuole cinematografiche, dove il cinema stesso diventa uno strumento per il miglioramento personale.

In particolare è il valore della sconfitta a formare le giovani leve, così come insegnano gli eroi dei film. “Noi vogliamo costruire una comunità di individui che sanno di essere pezzi unici insostituibili e che hanno un’energia potente, che si formano una visione chiara e che lottano per esprimere sempre se stessi sempre e comunque attraverso tutte le battaglie che dovranno affrontare: se riusciamo in questo, cinema o non cinema, abbiamo vinto” queste le parole dell’attore Alessio di Clemente, protagonista del terzo episodio di AD Maiora, condotto da Stefano Foglia. 


Scopri di più sulla storia della Scuola d’arte Cinematografica Florestano Vancini


ADMAIORA è il Format di AD Communications, nato da un’idea di Deborah Annolino giornalista e ideatrice dello Studio di Comunicazione AD Communications. Il simbolo scelto è il loto, fiore che rappresenta la resilienza per eccellenza. Conduttori della rubrica sono Deborah Annolino e Stefano Foglia. AD Maiora nasce al tempo della pandemia Covid19 come “racconto” di storie di vita e di impresa, dove il coraggio e la determinazione aiutano a resistere alle intemperie, a superare gli ostacoli e al tempo stesso ad essere di aiuto per i più svantaggiati. “AD Maiora – spiega l’ideatrice– nasce come risposta di adattamento negli anni della pandemia, dove ripensare modelli di comunicazione, organizzativi e di gestione è l’unica alternativa possibile per andare avanti, con uno sguardo possibilista e costruttivo” .Ottimismo, coraggio e fiducia sono valori chiave in AD MAIORA.


Redazione News48
Condividi il giornalismo costruttivo