• Dom. Apr 14th, 2024

Editoriali

  • Home
  • “Persone con autismo” o “persone autistiche”? L’ascolto come soluzione

“Persone con autismo” o “persone autistiche”? L’ascolto come soluzione

Questa riflessione nasce ripensando a un fatto che mi è capitato un anno fa. A giugno del 2021 mi trovo…

La paura ha una voce: ascoltiamola

“Insegnare è insegnare a vivere” diceva Rousseau. Ed è proprio in questo momento storico che sento forte l’urgenza di individuare…

Quella bella voglia di normalità

Avrei voglia di normalità. Ve la ricordate quella famosa pubblicità di cioccolatini? «Ambrogio, avrei un leggero languorino… avrei voglia di…

È il momento di ritrovare quel pizzico di umanità in più

Quando è accaduto che ci mettessimo tutti su un piedistallo con il dito puntato sugli altri abitanti di questo pianeta?…

Siamo tutti più positivi

Ad un mese dal “benvenuto” al nuovo anno abbiamo di sicuro una certezza in più rispetto al suo predecessore: siamo…

Giornalismo costruttivo: il superpotere del “What now?”

Abbiamo pensato per anni che il segreto del successo fosse riposto nel trovare le risposte giuste ai nostri interrogativi, senza…

Il giornalismo costruttivo e il materiale umano che ha la giusta temperatura

Da tempo ho smesso di seguire i dibattiti televisivi e radiofonici in cui si confrontano diverse opinioni politiche, sanitarie, economiche…

Il sistema della fabbricazione delle notizie in rete è diventato sempre più tossico

La rete è diventata compulsiva: più notizie consumiamo, però, più siamo disinformati. Se vi sembra un paradosso, dovreste leggere questo…

I sogni ad occhi aperti e la comunicazione costruttiva

Ma cosa c’entrano i tramonti e la Florida con la comunicazione costruttiva? C’entrano, c’entrano. L’ho scoperto il giorno dopo aver…

Giovani e giornalismo: una relazione da costruire

Da che ho memoria ho sempre sognato di fare la giornalista. Sono cresciuta in Sicilia, in un piccolo paese dell’entroterra…