• Mer. Mag 29th, 2024

Ad Maiora: Quello che c’è. Il 7° episodio della quarta stagione

Mag 7, 2024 ,
Ad Maiora

La bellezza del teatro come mezzo espressivo, in cui ogni attore può esprimere se stesso ed essere accolto per ciò che è. 

Il settimo episodio di AD MAIORA – Storie di resilienza 4, la digital serie prodotta da AD Communications, entra nel mondo creativo del Teatro di Camelot: un universo fatto di inclusione, ironia e passione civile che prende forma sul palcoscenico costruendo occasioni concrete di integrazione.

Teatro di Camelot Onlus è una compagnia integrata in cui lavorano e collaborano attori professionisti con disabilità e non, sperimentando diversi linguaggi;

fondata più di venticinque anni fa dal regista Alberto Canepa e dall’attrice Elisa Caldironi, la compagnia coinvolge persone con disabilità con il desiderio di approcciare l’arte teatrale.
Un esempio di integrazione fisica, artistica, intellettuale e linguistica che porta in teatro occasioni di riflessione su tematiche sociali e civili. 

Un esempio di resilienza che insegna quanto la passione sia fondamentale per superare ostacoli e momenti di crisi.
Proprio il Teatro di Camelot è impegnato in queste settimane nel riallestimento di uno spettacolo dedicato alla Costituzione italiana: un progetto che, in collaborazione con il Comune di Sasso Marconi grazie al quale la compagnia ha trovato un nuovo spazio per provare e sperimentarsi, rappresenta la ripartenza della compagnia dopo gli anni bui della pandemia. 

Un nuovo inizio fatto di professionalità, arte e passione.

Ad Maiora, guarda l’episodio 7 della quarta stagione

Redazione News48
Condividi il giornalismo costruttivo